Home » News » Una poltrona elettrica per Donatella, costretta a casa per salute

Una poltrona elettrica per Donatella, costretta a casa per salute

Lei è Donatella. Purtroppo è una donna costretta a stare molto tempo in casa, per alcuni problemi di salute.

Oggi, grazie alla generosità di alcuni nostri sostenitori, siamo riusciti a donarle una poltrona elettrica. Un piccolo gesto per rendere un po’ più confortevole la sua vita.
Vista la difficile situazione del momento, abbiamo deciso di portarle anche due buste di generi alimentari.

Questa è una delle tante storie che possiamo raccontare su tantissimi torinesi completamente abbandonati a se stessi. E che orgogliosamente aiutiamo, anche se non va di moda.