Home » News » Torino ricorda i Martiri delle Foibe, fiaccolata del Comitato 10 Febbraio

Torino ricorda i Martiri delle Foibe, fiaccolata del Comitato 10 Febbraio

“Sono oltre dieci anni che ricordiamo l’eccidio avvenuto al termine della seconda guerra mondiale e che ha visto morire assassinati migliaia di italiani sul confine orientale – dichiara Matteo Rossino del Comitato 10 Febbraio – Grazie alle nostre commemorazioni annuali, finalmente, anche a Torino si è iniziato a parlare dell’orrore delle foibe, mettendo a tacere i soliti negazionisti che non accettano l’evidenza storica.”

“La fiaccolata di Torino, nel quartiere degli esuli, è solo una delle numerose iniziative dedicate al ricordo dei martiri delle foibe. Siamo stati a Venaria – continua Rossino – ed abbiamo già fissato diverse commemorazioni ad Ivrea, Settimo Torinese, Chivasso, Moncalieri, Bruino e Rivoli dove depositeremo rose rosse a memoria di questi italiani uccisi dai partigiani di Tito.”

“Un pensiero particolare in questi giorni va a Norma Cossetto, giovane studentessa istriana torturata, violentata e infoibata insieme a migliaia di altri italiani.- conclude Rossino – È diventata, suo malgrado, il simbolo di questa strage e noi continueremo a parlare di lei con affetto e profonda stima nelle scuole, nelle sale istituzionali, nelle piazze, ad ogni commemorazione e ovunque ci venga fornita la possibilità di raccontare questa verità scomoda.”